OVODONAZIONE ITALIA

I centri di ovodonazione a Roma e in Italia stanno riaprendo, anzi sono già ripartiti. La corte costituzionale il 9.4.2014 ha dichiarato nullo il divieto alla fecondazione eterologa; questa sentenza é immediatamente esecutiva e da subito in Italia si possono eseguire fecondazioni eterologhe.

 
25 comments on “OVODONAZIONE ITALIA
  1. cucciola ha detto:

    Vorrei sapere : quando si prevede che si potrà fare una ovodonazione in Italia?

     
  2. vadoetorno ha detto:

    ci sono notizie sulla possibilità di fafre l’eterologa in Italia? e la donatrice dovrà essere anonima?

     
  3. Gio69 ha detto:

    salve…ci sono dei centri a Roma o in Italia che hanno cominciato a creare le liste di attesa per l’ovodonazione? a chi mi posso rivolgere

     
    • Salve
      grazie per la domanda.
      Io penso che tutti i centri italiani di riproduzione assistita hanno aperto una lista d’attesa ( noi compreso : numero verde 800 926071 ). Bisognerà comprendere quando sarà possibile eseguire la prima ovodonazione e se converrà aspettare o seguire i canali soliti

       
  4. MIKI&LELE ha detto:

    Salve
    vorrei una informazione se qualcuno sa darmela. Quando sarà reintrodotta definitivamente l’ovodonazione in Italia, come pensate che saranno i prezzi? Dai vari siti web ho visto che il prezzo in Europa é molto variabile e va dai 5000 euro a 10000 euro, più o meno. In italia quanto costerà? non il prezzo preciso ma tanto per avere una idea.

     
    • centriov ha detto:

      Grazie per questo messaggio. In effetti il costo dell’ovodonazione é fortemente variabile da centro a centro e da paese a paese. In linea di massima la differenza di prezzo é dovuta anche al fatto se si tratta di ovodonazione ( una ragazza dona tutti gli ovociti che ha prodotto a una ricevente ) o se si tratta di egg sharing ( una ragazza dona alcuni degli ovociti che ha prodotto e altri li tiene per sè). Poi naturalmente inflenza molto il costo anche il costo della vita del paese in oggetto. Oggi il miglior rapporto costo beneficio sembrerebbe essere in Repubblica Ceca che unisce un ottimo standard scientifico a un prezzo accettabile. Quando in Italia l’ovodonazione rientrerà nei trattamenti abituali, il costo dovrebbe posizionarsi nella fascia medio alta di costo.

       
  5. lara franceschelli ha detto:

    per quale motivo l’ovodonazione in italia dovrebbe avre un costo nella fascia medio alta se la donazione di gameti, a differenza dell’estero, in italia è gratuita?

     
    • centriov ha detto:

      Salve
      giusta osservazione : perché in Italia dovrebbe costare molto se la donazione é gratuita?. Ma noi veramente pensiamo che le pazienti in Italia si faranno stimolare, faranno un anestesia e un intervento per farsi prelevare gli ovociti, il tutto gratuitamente?. Riflettiamo anche su questo.

       
  6. maryleo01 ha detto:

    Mio marito ha eseguito 2 biopsie del testicolo e non si sono trovati spermatozoi. Vedo con piacere che in Italia adesso si può fare la fecondazione eterologa. Mi pare di capire però che non sarà facile trovare le ovodonatrici. Ma per la donazione dello sperma ci sono le stesse difficoltà?

     
    • centriov ha detto:

      Salve Maryleo01, la donazione dello sperma dovrebbe rapidamente essere reintrodotta in Italia. La donazione dello sperma non pone gli stessi problemi organizzativi della ovodonazione : l’unico problema é che quando lo sperma viene congelato , dopo sei mesi bisogna rifare gli esami al donatore per vedere se é ancora negativo alle malattie virali.

       
  7. morena65 ha detto:

    Io vorrei sapere una cosa Ho 49 anni , mi conviene aspettare in Italia per l’ovodonazione o andare all’estero?

     
    • centriov ha detto:

      Salve morena , la sua situazione é ben chiara. Lei vuole effettuare un trattamento di ovodonazione e ha 49 anni. Le comunico subito che in Italia lei non farà in tempo a eseguire il trattamento: ancora la legge non é chiara e poi lei ha 49 anni, in tutti i paesi europei il limite massimo é di 50 anni, pertanto io le consiglio di rivolgersi fuori dall’Italia e soprattutto molto rapidamente.

       
  8. sonia ha detto:

    ho subito una isteroscopia totale..non ho più utero e ovaie…ho speranze in italia per avere un bimbo…

     
    • centriov ha detto:

      Salve Sonia
      intanto vorrei correggere la sua mail: lei ha subito una isterectomia totale, non isteroscopia.
      purtroppo in Italia lei non potrà fare nulla. Dovrà rivolgersi nei paesi che permettono la maternità surrogata. Se vuole le posso spiegare in cosa consiste la tecnica , ma ripeto non potrà farla in Italia. Mi chiami al numero verde 800 926071

       
  9. grazia2370 ha detto:

    Salve
    sono 3 o 4 mesi che seguo sui media questa storia dell’ovodonazione. Stiamo arrivando a cose grottesche : in una regione si paga, in una no, in una é gratis con la mutua….non ci si capisce nulla. Nella realtà ho telefonato almeno a 20 centri in Italia e tutti mi hanno detto che non hanno ancora ovociti. Cosa mi sapate dire..quanto si dovra aspettare ancora?

     
    • centriov ha detto:

      Gentile signora Grazia
      lei ha fotografato perfettamente la situazione italiana. Non é ancora ben chiaro cosa succederà in Italia con la fecondazione eterologa e secondo me ci vorrà un pò di tempo ancora per essere veramente operativi. Io credo che prima di 2 anni o 3 anni la cosa non sarà perfettamente operativa. Da quello che sento c sono già dei centri che eseguono l’ovodonazione però solo cn ovociti crioconservati ( congelati) e importati da altri paesi e i costi non sono certo bassi. Se ha una età intorno ai 47 o 48 anni le consiglio di seguire i canali che sono stati utilizzati negli ultimi anni ( estero ), se invece é più giovane le consiglio di aspettare che la cosa si chiarisca. Se vuole maggiori dettagli mi chiami pure al numero verde 800 926071

       
  10. Lidia ha detto:

    Buonasera,
    dopo quasi 2 anni dall’emanazione della legge ed essendo io del Piemonte, esistono centri di fecondazione assistita con possibilità di ovodonazione qui vicino senza dovermi recare a Roma?

     
    • centriov ha detto:

      Salve signora, sicuramente esistono molti centri di fecondazione assistita in Piemonte, non so se hanno già iniziato a praticare l’ovodonazione. Può verificare tramite internet.

       
  11. Sandra ha detto:

    Ho 49 anni e vorrei avere un bambino e’ quale è il paese più sicuro di realizzate quadro sogno?

     
    • centriov ha detto:

      Io penso che il paese più sicuro per una paziente italiana in questo momento é l’Italia. Nel mio centro eseguiamo l’ovodonazione con ottimi risultati. Si può anadre fuori dall’italia solo per esigenze particolari.

       
  12. Sandra ha detto:

    In quale struttura e’ consigliabile andare per avere un figlio a 49 anni?

     
  13. Mara ha detto:

    Buonasera.
    Sono di Padova.
    Scusate ma non capisco.
    Dopo giorni e giorni sul web ho trovato che gli ospedali di Bologna, Firenze e Pordenone sono gli unici 3 ospedali in cui é possibile l’ovodonazione. Però poi si scopre che ci sono solo liste di attesa e non ci sono donatrici.
    Ma dunque?? Oltre ai centri privati, Dove devo sbattere la testa?
    Grazie
    Maria

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Argomenti dei posts

Dr Franco Lisi ginecologo Riproduzione Assistita

1

Scoop.it Novità dalla fecondazione assistità